Menu Chiudi

Festival delle crucifere 2022

Gennaio è il tempo delle prodigiose Crucifere: ricche di sostanze antivirali, sono un vero e proprio scudo per l’inverno.

Tra le prime piante coltivate dall’uomo, sono diffuse in tutti i continenti. Il loro nome deriva dalla caratteristica, comune a tutte le specie, di possedere fiori con quattro petali disposti a croce.

Le crucifere, o brassicacee, hanno un basso apporto calorico e sono molto ricche di acqua e di fibre, elementi indispensabili per la corretta idratazione dell’organismo, per eliminare le tossine e per la salute. Non solo, sono tra le verdure che contengono il maggior numero di nutrienti considerati essenziali per la salute.

Tra i minerali spiccano potassio, calcio e fosforo, mentre buono è anche il contenuto di acido folico, vitamina A, C e K. Ma ciò che conferisce davvero alle crucifere proprietà benefiche al centro di molti studi scientifici, è la massiccia presenza di antiossidanti.

Gli Chef di Villa Cagnola propongono, per tutto il mese di gennaio e febbraio, un menù invernale che esalta i sapori e le proprietà benefiche di questi favolosi ortaggi. Leggi il menu >

Pranzi di lavoro a prezzo fisso (dal lunedì al venerdì a pranzo)

Menu alla carta (dal martedì al sabato a cena; il sabato e la domenica a pranzo)

Potrebbero interessarti...

Prenota ora

Seleziona l'orario

Persone

Completa la tua prenotazione